.
Annunci online

Europa Barcamp, l’ Europa la facciamo noi!

Care amiche e cari amici della rete,

La battaglia per un’Europa più unita e più forte ha segnato un importante successo con l’entrata in vigore del Trattato di Lisbona, ma i tentennamenti e talune scelte poco felici che ne sono seguiti, e sopratutto le sfide che abbiamo davanti, dimostrano che tanta strada deve ancora essere fatta. La crisi che sta vivendo la Grecia e le tremende fibrillazioni che si estendono a tutta l’Europa,ci chiedono risposte forti in grado di salvare l’economia, di tutelare le fasce sociali piu deboli,di non compromettere I’ll futuro dei nuove generazioni. Oggi e’ in pericolo la tenuta della Unione Europea! E spetta a tutti noi produrre idee e proposte per difendere e rafforzare l’Europa, spunti e suggerimenti utili al dibattito in corso tra le grandi forze europee ma prezioso pure per sprovincializzare quello in corso in Italia

Per questo ho pensato di chiamare ognuno di voi ad una partecipazione diretta, sopratutto i giovani e coloro i quali stanno ai margini e vogliono dire ciò che oggi non va, ciò che deve essere corretto, ciò che invece deve essere difeso e valorizzato. Questo è il senso dello slogan “l’Europa la facciamo Noi”: dare vita ad una spinta dal basso basata su idee e proposte concrete da portare avanti tutti insieme. La politica da sola non è in grado di sostenere il progetto europeo, dobbiamo prenderne atto con umiltà e, senza tirarci indietro, dobbiamo favorire un movimento più ampio che poggi sulle idee e la forza dei singoli che diventano squadra per l’Europa. Facciamolo senza logiche di appartenenza e senza schemi precostituiti.

A questo fine ho pensato ad una iniziativa forte e concreta che metta a confronto tutti coloro con cui dialogo in rete e quanti altri vorranno, su alcuni spunti di dibattito che saranno arricchiti proprio grazie al contributo di tutti voi. Già da oggi attraverso il nostro sito sarà possibile intervenire in questo dibattito collettivo: ognuno potrà esprimere sui temi che proponiamo la propria opinione, aiutandoci in questo modo a elaborare idee e proposte per l’Europa di domani. Proposte che saranno dunque costruite da voi in rete. Terremo poi un’iniziativa,I’ll 27 di giugno,dalle 9,30 alle 18,a Napoli presso I’ll Castel dell’ Ovo , nel corso della quale potremo incontrarci per discutere insieme delle idee che ci siamo scambiati sul web. Chi non potrà intervenire personalmente, potrà comunque dialogare con noi attraverso collegamenti video o chat.

Sul sito www.europabarcamp.it troverete gia i primi spunti di riflessione, sui quali spero di avere presto i vostri commenti e le vostre reazioni. Su ogni area di discussione che concorderemo, potremo decidere insieme anche il modo e gli strumenti affinché le nostre proposte riescano ad avere un seguito anche nel dibattito politico e parlamentare e più in generale nel paese. Quel che vogliamo fare, insomma, è trasformare le idee in azioni.

Per il ruolo che rivesto in seno al Parlamento Europeo, per l’amore che porto ai valori e agli ideali europeisti, e per la necessità che colgo di un maggiore slancio dell’Italia, delle forze riformiste e democratiche e dei singoli cittadini nell’impegno comune di attuare il trattato di Lisbona e di andare oltre definendo e perseguendo nuovi obiettivi, spero che aderirete numerosi a questo progetto.

Ringrazio la Fondazione Italianieuropei, la Fondazione Zefiro e gli amici che hanno da subito condiviso questa idea, e vogliono promuoverla con noi. Se ritenete, fatemi sapere se siete interessati a partecipare, e in che forma, all’iniziativa. Già da subito, infatti, potete scrivere sul nostro sito www.europabarcamp.it suggerimenti e proposte e dare la vostra adesione.

Con affetto,
Gianni Pittella




permalink | inviato da GianniPittella il 25/5/2010 alle 18:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  

rdtv




permalink | inviato da GianniPittella il 28/1/2010 alle 15:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  

UE. BERSANI ISTITUISCE NEL PD GRUPPO LAVORO SU TRATTATO LISBONA.

 Il segretario del Partito Democratico, Pier Luigi Bersani, d'intesa con i capigruppo di Senato, Camera e Parlamento europeo - Anna Finocchiaro, Dario Franceschini, David Sassoli - ha istituito un gruppo di lavoro interparlamentare per implementare le implicazioni del Trattato di Lisbona nei parlamenti nazionali. Lo fa sapere una nota del Pd, che spiega: il gruppo e' costituito, oltre che dai tre presidenti, da Stefano Ceccanti, Francesca Marinaro, Rosa Calipari, Sandro Gozi, Silvia Costa e Leonardo Domenici, indicati dai rispettivi gruppi parlamentari. E ancora: il gruppo sara' coordinato da Gianni Pittella, vice presidente vicario del Parlamento europeo.   "Con l'istituzione di questo gruppo- conclude la nota- il Pd intende dare la massima valorizzazione alle importanti novita' contenute nel Trattato, tra le quali il nuovo rapporto tra il Parlamento europeo e i Parlamenti nazionali e il ruolo diretto che questi ultimi potranno avere nella formazione delle decisioni europee perche' chiamati dal nuovo Trattato ad esprimere, entro 8 settimane, il loro parere sul rispetto del principio di sussidiarieta' su ogni proposta comunitaria".

’Il Pd e’ il primo partito a dotarsi di un coordinamento tra i gruppi parlamentari nazionali e europeo, che lo pone in condizione di mettere a disposizione dei propri elettori e del paese tutte le potenzialita’ dei nuovi strumenti di governance democratica dell’Unione introdotti dal Trattato di Lisbona’’. Lo sottolinea il coordinatore del nuovo gruppo di lavoro istituito dal segretario Pier Luigi Bersani, il primo vicepresidente del Parlamento europeo, Gianni Pittella. ‘’Ringrazio il segretario del Partito democratico e i capigruppo di Camera, Senato e al Parlamento europeo per la fiducia – aggiunge Pittella - affidandomi il coordinamento di un’iniziativa che si innesta nel principale processo innovativo dei meccanismi di decisione della Ue da vent’anni a questa parte’’. ‘’L’obiettivo del nostro lavoro – conclude l’europarlamentare – sara’ ridurre ulteriormente la distanza tra i cittadini e le istituzioni dell’Unione, in modo che la legislazione europea sia adeguata ai reali  bisogni ed alle attese della comunità''.




permalink | inviato da GianniPittella il 13/1/2010 alle 15:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  

CON BERSANI PER USCIRE DA IMMOBILISMO E BATTERE BERLUSCONI

E’ ora di voltare pagina, nel Pd e nel paese: il progetto politico di Bersani e’ l’unico in grado in questo momento di rimettere in cammino il Partito democratico, farlo uscire dall’immobilismo e divenire il perno intorno al quale ricostruire un centrosinistra in grado di battere il centrodestra con idee e programmi fin dalle elezioni regionali del 2010.  Lavoratori, imprese, famiglie in gravi difficolta’ per una crisi economica semplicemente ignorata dal governo Berlusconi, sono alla ricerca di una rappresentanza politica in grado di proporre soluzioni e capace di dare battaglia in parlamento e nel paese per imporre un reale cambiamento di rotta i problemi degli italiani non possono piu’ attendere, il 26 ottobre si ricomincia.    
 




permalink | inviato da GianniPittella il 23/10/2009 alle 11:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  

Ultimissimi sforzi per arrivare al traguardo da vincitori!

“La Costituzione è una cosa seria” .
Questo è il messaggio del nuovo spot della campagna di Bersani. Fallo circolare più possibile. http://www.youtube.com/watch?v=3kDI32a5Bow
 
Forum su www.unita.it
Ieri Bersani è stato ospite della redazione dell'Unità. Leggi il resoconto o guarda il video se hai perso la diretta web http://www.bersanisegretario.it/dettaglio/111540/bersani_non_ci_saranno_scissioni_occupiamoci_di_chi_sta_male
 
Tutto sul voto di domenica
Trovi tutte le informazioni utili qui http://www.bersanisegretario.it/dettaglio/111532/informazioni_utili_per_il_voto
 
 
Cosa altro puoi fare per aiutare Bersani a diventare segretario del PD?
 
Pillole- video
Ecco una serie di piccoli video che mettono in evidenza alcuni temi del progetto che ci sta a cuore.
Guarda e diffondi il video-pensiero di Bersani http://www.bersanisegretario.it/gw/producer/producer.aspx?t=/speciali/pillole.htm
 
Condividi su Facebook
Leggi le frasi di Pier Luigi su www.bersanisegretario.it e condividile su Facebook con i tuoi familiari e i tuoi amici, per riuscire tutti insieme a dare un senso a questa storia http://www.bersanisegretario.it/gw/producer/producer.aspx?t=/speciali/frasi.htm
 
Inserisci un banner nel tuo sito o nel tuo blog
Ce ne sono tantissimi, li trovi qui http://www.bersanisegretario.it/dettaglio/111533/tanti_banner_per_il_tuo_sito
Scegli quello che ti piace di più e linka www.bersanisegretatio.it
 
Bersani per te: cosa è cambiato con le sue liberalizzazioni
Da lui azioni concrete e non solo parole. Guarda cosa è cambiato grazie alla sua azione di governo http://www.bersanisegretario.it/gw/producer/producer.aspx?t=/speciali/per_te.htm . Diffondi il materiale tra i tuoi amici
 
Diffondi una cartolina sui temi della mozione Bersani
Scegli tra tutte le cartoline http://www.bersanisegretario.it/gw/producer/producer.aspx?t=/documenti/indice.htm&tipodoc=81&title=cartoline  il tema più adatto per convincere i tuoi amici a votare Bersani alle primarie del 25 ottobre. 
 




permalink | inviato da GianniPittella il 21/10/2009 alle 15:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  
gennaio       
Innamorato della politica come passione civile, entro giovanissimo nella Federazione Giovanile Socialista, di cui divento segretario regionale e membro della direzione nazionale.
Feed RSS di questo blog Reader

Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 359543 volte